Mauro Meneghetti

Mauro Meneghetti, classe 1961, diplomato Liceo Artistico Treviso.

Fin da ragazzino mi frullava per la testa l’idea di colorare la vita per renderla meno sbiadita e visto che ero un ribelle, imbrattavo gli spazi buii per farli rivivere riempiendoli di calore con l’intenzione di ospitarci l’amore.
Con il passare degli anni approfondii, grazie allo studio, le possibilità di impossessarmi di quel mondo che mi aveva sempre incuriosito ed entusiasmato, continuando a credere al messaggio universale dell’arte. Le opere che creo sono trasposizioni del quotidiano, nascono dall’interpretazione dei sogni, dalla letteratura fantascientifica e classica, dalla mitologia e dall’esoterismo bianco. Posseggono sempre un anima religiosa di umiltà.
E’ una ricerca che va’ aldilà della realtà indagando la metafisica ed il surrealismo, mantenendo sempre un briciolo di classicismo, cosi’ per ricordarmi di tenere sempre i piedi ben piantati nella terra.